Vai al contenuto Passa al piè di pagina

illuminare gli scaffali di un supermercato

illuminare gli scaffali di un supermercato

illuminare gli scaffali di un supermercato

Quante volte ci siamo chiesti come illuminare gli scaffali di un supermercato?

Vediamo questo esempio di illuminazione,

precedentemente c’erano dei filari composti da tubi neon T5 lunghi 150 cm

successivamente abbiamo pensato di illuminare gli scaffali di un supermercato

li sostituendo le plafoniere neon con dei Led panel da 40 watt vediamo le differenze.

Illuminazione tradizionale di un supermercato           Illuminazione delle corsie di un supermercato con Pannelli Led di alta efficienza luminosa

 

Esempio

Vediamo cosa è successo in questo caso nell’illuminazione degli scaffali di un supermercato

Sono stati eliminate le lampade T5 per dare spazio a dei pannelli Led di alta qualità a 185 L/watt CRI90

erano presenti

105 neon da 50 watt ognuno

abbiamo montato

105 plafoniere da 30 watt ognuna con power led Nichia

costo energetico neon 105 x 0,060kwh x 10h x 320 gg x €0,35= €7.056,00 di energia elettrica all’anno

costo energetico plafoniere 105 x 0,030 kwh x 10h x 320 gg x €0,35= €3880,80 di energia elettrica all’anno

vediamo che, oltre ad aver migliorato la luminosità degli scaffali abbiamo anche avuto in risparmio del 50% di energia elettrica.

Cosa prevede la normativa

Destinazione d’usoLivelli di Illuminamento Medio in Lux [Lx]UGRIndice di Resa Cromatica [CRI]Uniformità di Illuminamento [Uo]
Illuminazione Aree di Vendita30022800,40
Illuminazione Casse Area Vendita50019800,60
Illuminazione Tavolo Adibito all’Imballaggio500019800,60

 

Come scegliere la temperatura di colore delle lampade

L’illuminazione di un supermercato è una operazione piuttosto complessa,

a causa della molteplicità di situazioni da considerare. Infatti, si ha a che fare con una vasta gamma di prodotti,

che richiedono una transizione netta da temperature di colore che possono variare da 2700 a 5000K.

Vediamo dunque le diverse situazioni:

– Per l’illuminazione delle corsie è preferibile utilizzare una luce che vada dai 4000 ai 5000K. Personalmente,

consiglio sempre di optare per una luce a 5000K, in quanto presenta un CRI più elevato e esalta al meglio tutti i colori.

– Per l’illuminazione del reparto pescheria e dei banchi surgelati,

è consigliabile una luce di 4000 o 5000K. Anche in questo caso,

la mia raccomandazione è di optare sempre per una luce a 5000K, come già indicato in precedenza.

– Per l’illuminazione del reparto panetteria, al fine di mettere in risalto il giallo del pane,

è consigliabile utilizzare una luce di 2700 o 3000K.

– Per il reparto salumeria o carne, è possibile utilizzare una luce ambra o

i più recenti LED che sembrano bianchi con una predominanza azzurra.

 

Illuminazione Led supermercati Bologna

Cos’altro è migliorato?

L’indice di resa cromatica è aumentato,

passando da un valore molto basso per i neon a circa 70 CRI con i LED economici

e addirittura a 90 CRI con i LED di alta qualità.

Oggi, l’imprenditore che riesce a ottimizzare gli investimenti e

a risparmiare sui costi di produzione e di personale fa la vera differenza.

La maggior parte della spesa aziendale dipende dall’energia e dal costo della manodopera.

Mentre non è possibile intervenire sul costo della manodopera,

è possibile agire sul costo dell’energia.

Non solo cercando il miglior fornitore, che può garantire un risparmio in bolletta massimo del 5%,

ma soprattutto utilizzando apparecchi tecnologici che

permettono di ottimizzare al massimo i sistemi di produzione e l’esposizione dei prodotti.

 

illuminare un supermercato

da quello che abbiamo visto, illuminare gli scaffali di un supermercato, possiamo capire anche come

Leggendo l’articolo su: Come scegliere una plafoniera led

 

 

 

Lascia un commento